10.5 C
Pescara
24 Gennaio 2021
delfinonews.it
Prima Squadra

Sebastiani: “2020 disastroso, servono due punte”

Pescara-Cosenza 0-0. Parola al patron biancazzurro, Daniele Sebastiani, ai microfoni di Rete8 Sport:

SULLA PARTITA:
Pareggio in fin dei conti giusto. Non sono arrabbiato, affrontavamo una buona squadra. Va dato merito anche agli avversari. Abbiamo costruito più palle gol del Cosenza, soprattutto nel finale. E’ necessario mantenere alta la concentrazione, serve la giusta cattiveria agonistica in tutte le partite. Il mancato cambio modulo? Il mister non ha avuto molto tempo per assimilare diversi meccanismi in campo, è necessario dargli tempo.

SUL 2020 CALCISTICO:
Sicuramente da dimenticare. E’ stato un anno disastroso. L’unica nota positiva è stata la finale play out di Perugia, per questo sono amareggiato.

SUL MERCATO:
Interverremo in attacco, servono due punte. Faremo gli investimenti necessari per assicurarceli. Asencio speriamo di recuperarlo per la fine di gennaio. Moncini? Non è un nome spendibile. Il Benevento non credo voglia rimandarlo in Serie B, è una pista complessa. Ci teniamo per noi i nomi utili, senza esporci. Il mercato è ormai imminente. Negli altri ruoli valuteremo a seconda delle uscite.
Un innesto a centrocampo? Stiamo lavorando anche su questo. Bisognerà trovare eventualmente un calciatore che ci dia qualcosa in più rispetto a ciò che abbiamo
.