16.4 C
Pescara
15 Maggio 2021
delfinonews.it
Settore Giovanile

Primavera, il Delfino impatta 2-2 a Frosinone

Al Centro Sportivo di Ferentino di Frosinone, nel recupero valevole per la 14a giornata del Girone B di Primavera 2, pareggio per 2-2 fra Frosinone e Pescara.

Il racconto del match:
Partono bene i laziali, ma al minuto 21 è il Pescara a passare in vantaggio: progressione sulla destra di Chiarella che prende in anticipo Coccia, il difensore è troppo irruento e l’arbitro sancisce il rigore che lo stesso numero 7 abruzzese realizza senza troppe difficoltà. Il Frosinone reagisce ed a cinque minuti dal termine della prima frazione di gioco trova il pari: respinta corta della difesa biancazzurra su una punizione ciociara, Mattarelli, piazzato bene, raccoglie la sfera e insacca per il momentaneo 1-1. Nella ripresa riparte subito bene il Delfino: Blanuta scatta sull’out di destra e serve Mercado, che stoppa e piazza alle spalle dell’incolpevole Trovato. Partita chiusa? Macché! Sorrentino è protagonista di due parate importantissime prima su Morelli e poi su Vitalucci. Il numero uno biancazzurro si dovrà arrendere a Jirillo pochi minuti dopo, bravissimo a fiondarsi sulla respinta del palo e pareggiare di nuovo i conti per il 2-2 finale.


TABELLINO:

Marcatori: 22’ pt Chiarella (P, rig), 41’ pt Mattarelli (F), 8’ st Mercado (P), 38’ st Jirillo (F).
Frosinone: Trovato; Nigro (14’ st Potenziani), Maestrelli, Vecchi, Coccia; Mattarelli (27’ st Morelli), Santarpia, Di Palma (7’ st Di Palma); Peres; Luciani (1’ st Jirillo), Vitalucci. A disposizione: Palmisani, Bracaglia, Pacetti, Orlandi, Piacentini. Allenatore: Marsella.
Pescara: Sorrentino; Pedicone (35’ st Mancini), Veroli, Chiacchia, Staver; Mercado (17’ st Seck), D’Aiola (35’ st De Marzo), Tringali, Chiarella (17’ st Dieye Baka); Blanuta (14’ st Kuqi), Belloni. A disposizione: Recchia, Del Greco, Palmentieri, Sakho, Dagasso. Allenatore: Iervese.
Ammoniti: 28’ pt Santarpia, 40’ pt Chiarella, 41′ pt Maestrelli e Belloni
Arbitro: Sig. Baratta Sez. Rossano